Titel

Alberto Dalla Rosa

Cura et tutela

Le origini del potere imperiale sulle province proconsolari

Historia – Einzelschriften
Band 227

2014.
362 p. hard cover

€ 68,00

ISBN 978-3-515-10602-3

Abstract

La natura dell'imperium di Augusto (27 a.C.–14 d.C.) e i modi della sua estensione sulle province governate da proconsoli indipendenti sono state oggetto di un profondo riesame negli ultimi trent'anni. Il volume riconsidera il problema in maniera globale e giunge a una nuova ricostruzione istituzionale e cronologica delle tappe che portarono il principe all'autorità suprema sulle province. Ampio spazio è dato allo studio dei precedenti repubblicani della compresenza di più generali in una stessa area d'azione. Seguono i capitoli dedicati ad Augusto e alle varie prerogative che gli permettevano di intervenire nelle province proconsolari anche senza una formale estensione del suo imperium. Questo, tranne che durante le missioni in Oriente e in Occidente tra 23 e 13 a.C., rimase sempre confinato alle province imperiali e fu definitivamente allargato alla totalità dell'impero e delle truppe solo durante la crisi militare del 6–8 d.C. Principale risultato di questo processo fu una più diretta interazione dell'imperatore con i provinciali e le legioni, mentre più simbolica fu la superiorità sui proconsoli, il cui ruolo politico e militare era stato neutralizzato da tempo con altri mezzi.

Rezensionen

"An dieser Monographie wird […] niemand vorbeikommen, der sich mit der Begründung des augusteischen Herrschaftssystems eingehender auseinandersetzen will."
Konrad Stauner, Bonner Jahrbücher 215, 2015

Dieser Band wurde außerdem rezensiert von:

Jerzy Żelazowski, L’Antiquité Classique 85, 2016

Emmanuel Lyasse, Latomus, 2016/3

Fabiana Tuccillo, Index 44, 2016

Estelle Bertrand, Revue des Etudes Anciennes 117, 2015/2

Joachim Szidat, Museum Helveticum 72, 2015